tasting - Unione News - unione no profit società e salute news | unionenoprofit

Unione Associazione No Profit News

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CIBO E FILIERE AGRO-ALIMENTARI: COOPERAZIONE TRA L’ITALIA E L’AFRICA CON TASTING AFRICA

Pubblicato da in Eventi ·
Tags: ciboafricatastingmediterranodegustazionepalermodicembre1415
Dopo tre anni dall’Expo di Milano, il cibo torna ad essere protagonista in Italia grazie alla proclamazione del 2018 come anno nazionale del cibo italiano. Da gennaio, infatti, al via manifestazioni ed eventi culturali legati alla valorizzazione del buon cibo made in Italy. Già a fine dicembre dello scorso anno, la città di Palermo aveva anticipato i tempi avviando il progetto Tasting Africa che dedica una sessione al cibo mediante la collaborazione tra diversi soggetti pubblici e privati che compongono un ampio partenariato di sviluppo coordinato dall’associazione Salambò e di cui fa parte anche l’Associazione Eupsiche e l’Istituto IDIMED.  
Durante la sessione, coordinata da Francesca Cerami, Presidente Eupsiche e Direttore IDIMED, tenutasi lo scorso 15 dicembre presso il Consorzio Arca, Roberto Boscolo, esperto di ingegnerizzazione di processi nel settore agroalimentare e agroindustriale, ha parlato della sua recente esperienza in Angola. L’esperto ha sottolineato come sia importante oggi aumentare l’autosufficienza produttiva dei paesi africani valorizzando le loro materie prime. Diventa fondamentale, quindi, creare delle partnership avvincenti coinvolgendo sia il mondo accademico che quello dell’imprenditoria. Ciò è stato argomento di discussione lo scorso 16 gennaio 2018 nella conferenza promossa dalla rete di Ong Link 2007 alla Farnesina e che intende creare dei piani di investimento in Africa e nel mediterraneo. Il Piano Europeo per gli investimenti esterni si propone di rintracciare strategie di sviluppo sostenibile e nuove partnership con i paesi dell’Africa sub-sahariana e del vicinato europeo per una crescita economica capace di generare occupazione e benessere sociale.
Durante la sessione di Tasting Africa a Palermo, si sono susseguite altre testimonianze di cooperazione svolte insieme ai paesi dell’Africa. Francesco Campagna ha riferito del suo lavoro svolto come console onorario del Ghana in merito all'esperienza del Blue Sea Land. Sulla stessa scia si è mosso anche Mouhamed Cissé che ha sottolineato l’importanza del modello multisistemico, ossia basato su una cooperazione completa degli attori non limitata alla sola realtà imprenditoriale. A ciò si aggiunge l’aspetto formativo e il coinvolgimento dei giovani, come ribadito anche da Roberto Brunetto, fondatore e presidente dell’Associazione AXUM.
Due le direttrici che verranno seguite nella realizzazione di tale progetto di cooperazione internazionale: puntare sui giovani, che rappresentano la risorsa principale del continente e costruire filiere agro-alimentari bidirezionali mediante la costituzione di partnership tra pubblico e privato, tra attori africani e italiani, dove ognuno possa offrire il proprio contributo in un percorso internazionale, solidale e attento alle dinamiche del mondo economico.
La work session di dicembre ha posto le basi a un progetto attento alla cooperazione tra Europa e Africa coinvolgendo il buon cibo. Tasting Africa, che culminerà nel mese di maggio, si inserisce tra i progetti promossi da Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e rilancia il lavoro importante che l’Associazione Eupsiche ha svolto nel lontano 2004-2006 con il progetto “Siris Immigrati” azione 4.5 – finanziato dall’Assessorato Regionale alla Famiglia e alle politiche sociali. Un lavoro colossale che guardava al mondo dell’immigrazione a 360° e che metteva a sistema tutti gli aspetti: sociale, sanitario, psicologico, antropologico, gastronomico e culturale. Oggi come allora, nel corso del lavoro svolto il 10 gennaio 2018 a Pozzallo (RG) all’interno del II Forum Internazionale Permanente G. La Pira su Pace, Alimentazione e Ambiente, Francesca Cerami ha ribadito: “è necessario fare squadra, abbattere muri e costruire ponti” trattando il tema della sua relazione – Biodiversità: identità, salute e sostenibilità.

Dott.ssa Francesca Cerami - Presidente Eupsiche
Dott.ssaBenedetta Valeria Cannizzaro - collaboratrice rivista IoStudio


Editore

UnAnpss Onlus


Redazione c/o ARIS

Via Ammiraglio Gravina, 53

90139, Palermo (PA)


Direttore Responsabile

Rocco Di Lorenzo


Redazione

Vincenzo Borruso, Rossella Catalano, Rosy Gugliotta, Davide Matranga



Registrazione n.4448/2011 del 07/12/2011


Articoli per mese

Sede Legale: Via Trabucco 180 - Palermo (A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello)

Sede Operativa: Via Ammiraglio Gravina 53 - 90139 Palermo

C.F. 97187790825

Tel. 091 7782629/091 6802034

Email: unioneassociazionipa@gmail.com





Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu