PRESTO SUL MERCATO LA NUOVA CURA PER LA CHERATITE NEUTROFICA - Unione News - unione no profit società e salute news | unionenoprofit

Unione Associazione No Profit News

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

PRESTO SUL MERCATO LA NUOVA CURA PER LA CHERATITE NEUTROFICA

Pubblicato da in Salute e Società ·
Tags: scopertanervegrowthfactorproteinasvilupponervosomalattiararaocchio
Era il lontano 1986 quando Rita Levi Montalcini riceveva, insieme allo statunitense Stanley Cohen, il Premio Nobel per la medicina per l’importante scoperta del “nerve growth factor”, NGF: una piccola proteina coinvolta nello sviluppo del sistema nervoso nei vertebrati. L’individuazione del suddetto fattore di crescita ha rappresentato una svolta storica negli studi sul sistema nervoso ed un tassello fondamentale per la ricerca di cure per molte malattie.
È di qualche giorno fa la notizia che la Commissione Europea ha approvato un collirio a base di NGF per la cura della cheratite neutrofica.
Si tratta di una patologia rara dell’occhio, che colpisce meno di 5 persone su 10.000, legata a un danno al nervo trigemino (uno dei nervi responsabili dell’integrità anatomica e funzionale dell'occhio) che può condurre alla perdita di sensibilità corneale e nelle sue forme più gravi a perforazioni della cornea, ulcere e compromissione della vista, e per la quale fino ad oggi non esistevano terapie validate.
È stato il Polo di Ricerca e Produzione Dompé dell’Aquila a sviluppare l’Oxervate (collirio Cenegermin) avvalendosi proprie delle ricerche sul fattore di crescita nervoso della Montalcini e attraverso l’utilizzo delle biotecnologie.
Il farmaco, dunque, superato l’iter autorizzativo nei singoli Paesi dove verrà commercializzato, potrà essere somministrato in gocce oculari in pazienti con cheratite neurotrofica aiutando a ripristinare i processi di guarigione dell’occhio e riparare il danno della cornea.
 Nelle parole di Sergio Dompè, presidente della Dompè Farmaceutici, si legge l’orgoglio per i traguardi della ricerca made in Italy: «Essere riusciti a portare per primi il nerve growth factor dalla scoperta a una potenziale terapia è un’ulteriore conferma del valore della ricerca made in Italy. Il mio pensiero e la mia gratitudine vanno in questo momento al team di ricercatori che hanno lavorato con passione allo sviluppo di Oxervate, ma soprattutto alla professoressa Rita Levi Montalcini, per la geniale intuizione da cui nasce questo progetto di ricerca, quel fattore di crescita neuronale che le valse il Nobel».

Dott.ssa Sara Giordanella – Psicologa ARIS


Editore

UnAnpss Onlus


Redazione c/o ARIS

Via Ammiraglio Gravina, 53

90139, Palermo (PA)


Direttore Responsabile

Rocco Di Lorenzo


Redazione

Vincenzo Borruso, Rossella Catalano, Rosy Gugliotta, Davide Matranga



Registrazione n.4448/2011 del 07/12/2011


Articoli per mese

Sede Legale: Via Trabucco 180 - Palermo (A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello)

Sede Operativa: Via Ammiraglio Gravina 53 - 90139 Palermo

C.F. 97187790825

Tel. 091 7782629/091 6802034

Email: unioneassociazionipa@gmail.com





Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu