UN REGISTRO REGIONALE PER LA SCLEROSI MULTIPLA - Unione News - unione no profit società e salute news | unionenoprofit

Unione Associazione No Profit News

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

UN REGISTRO REGIONALE PER LA SCLEROSI MULTIPLA

Pubblicato da in Salute e Società ·
Tags: RegistroregionalesclerosimultiplaMessinaGucciardi
Nei giorni scorsi, un traguardo sanitario davvero rilevante è stato raggiunto nella nostra Regione con l’istituzione del Registro Regionale della Sclerosi Multipla.
Firmato il 15 maggio a Messina dall’assessore regionale alla salute, Baldo Gucciardi, e dal presidente nazionale della Fism (Fondazione italiana sclerosi multipla), Mario Alberto Battaglia, alla presenza del ministro Beatrice Lorenzin, il Registro Regionale è uno strumento che consentirà di raccogliere i dati di tutti i pazienti affetti da sclerosi multipla seguiti nei Centri regionali, al fine di rilevarne l’incidenza, l’epidemiologia, tutti i dati di ricerca necessari a migliorare le conoscenze sulle cause e sui trattamenti possibili.
È quindi uno strumento importantissimo per promuovere studi tesi a migliorare le conoscenze su una specifica patologia, per la sorveglianza epidemiologica, per programmare e realizzazione interventi di sanitari, e per orientare così l’attività di ricerca e di formazione degli operatori. Altro scopo importante è la verifica della qualità del sistema di diagnosi e terapia, dell'efficienza organizzativa e delle attività di prevenzione attuate.
Oltre alla firma del Registro Regionale per la sclerosi multipla, nella stessa giornata all’IRCCS RCCS Neurolesi Bonino Pulejo di Messina sono stati inaugurati due nuovi reparti “Disordini del Movimento e Malattia di Parkinson” e “Sclerosi Multipla” con Domotica-Robotica. IRCCS e AISM hanno inoltre firmato una convenzione per un progetto finalizzato all’attuazione del PDTA, percorso diagnostico terapeutico assistenziale, per la sclerosi multipla. Quest’ultimo costituirà un altro tassello nel puzzle della sanità siciliana che consentirà all’Azienda di delineare il miglior percorso e i protocolli operativi necessari ad assicurare una presa in carico unitaria delle persone con SM seguite dal Centro in tutte le fasi di malattia e per i differenti livelli di disabilità, ponendo massima attenzione ai collegamenti opportuni con la rete dei servizi territoriali, definendo ruoli e competenze di ciascun servizio.
Soltanto la Sicilia conta oltre 9 mila persone affette, e 113 mila l’Italia tutta. L’auspicio è dunque che tale passo in avanti verso l’istituzione del Registro Regionale possa rappresentare concretamente una passo verso la promozione dell’equità di accesso alle cure e verso risposte fattive ai bisogni con cui queste persone convivono quotidianamente.


Editore

UnAnpss Onlus


Redazione c/o ARIS

Via Ammiraglio Gravina, 53

90139, Palermo (PA)


Direttore Responsabile

Rocco Di Lorenzo


Redazione

Vincenzo Borruso, Rossella Catalano, Rosy Gugliotta, Davide Matranga



Registrazione n.4448/2011 del 07/12/2011


Articoli per mese

Sede Legale: Via Trabucco 180 - Palermo (A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello)

Sede Operativa: Via Ammiraglio Gravina 53 - 90139 Palermo

C.F. 97187790825

Tel. 091 7782629/091 6802034

Email: unioneassociazionipa@gmail.com





Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu