IL FILO D’ARIANNA: DAL VOLONTARIATO CHE CURA ALLA CURA DEL VOLONTARIATO - Unione News - unione no profit società e salute news | unionenoprofit

Unione Associazione No Profit News

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL FILO D’ARIANNA: DAL VOLONTARIATO CHE CURA ALLA CURA DEL VOLONTARIATO

Pubblicato da in Salute e Società ·
Tags: Progettofilodiariannafondazioneconilsudvolontariatosiciliapalermo
Sono in atto le attività previste dal progetto sostenuto da Fondazione con il Sud e realizzato da una rete di associazioni con capofila la Fraternita di Misericordia S.M. di Regalbuto ed altre 11 realtà associative siciliane: le Misericordie di San Piero Patti, San Giovanni La Punta, Marineo, Niscemi, Augusta, Sortino, Palma di Montechiaro, ARPI (Associazione di Ricerca in Psicoterapia Interpersonale), Associazione Camminare Insieme, CIF Regionale (Centro Italiano Femminile) e ARIS (Associazione Retinopatici ed Ipovedenti Siciliani).
Si tratta di un network che negli anni ha impostato il proprio lavoro sulla collaborazione e l’azione sinergica e integrata finalizzata al raggiungimento di obiettivi di utilità sociale, promuovendo l’agire del volontariato.
Il progetto “Il filo d’Arianna” ha lo scopo di favorire processi di empowerment sociale, attuare interventi di contrasto alla vulnerabilità sociale, di promuovere l’integrazione e incrementare i servizi ai cittadini.
Attraverso punti informativi, laboratori di educazione alla prosocialità, campagne di sensibilizzazione, corsi di formazione, ricerche, redazione di materiale informativo e seminari si vuole raggiungere, dunque, il duplice obiettivo di promuovere la coesione sociale e di rendere le associazioni protagoniste attive nel proprio territorio.
Si è svolto a tal proposito venerdì scorso, nella splendida cornice del Giardino dei Giusti a Palermo, l’Open Day del Volontariato, durante il quale è stato presentato il progetto e i vari volontari hanno avuto modo di relazionarsi l’uno alla realtà associativa dell’altro.
Il ritmo delle percussioni delle CRIsPEACE ed un piacevole rinfresco hanno allietato quanti, con entusiasmo, hanno partecipato alla serata.
 La metafora che ha ispirato i promotori del progetto è, dunque, quella del filo: un filo che unisce, che cuce gli strappi, che crea un tessuto fatto di relazioni, che cura. Un filo che, come ha sottolineato il neo assessore alla Cittadinanza Solidale e Beni Comuni Giuseppe Mattina, nel creare relazioni deve servire anche a far rinascere fiducia, fiducia nell’altro che tra gli stenti vuole ricominciare, fiducia nei confronti di chi vuole offrire il proprio aiuto senza nulla aspettarsi in cambio.


Editore

UnAnpss Onlus


Redazione c/o ARIS

Via Ammiraglio Gravina, 53

90139, Palermo (PA)


Direttore Responsabile

Rocco Di Lorenzo


Redazione

Vincenzo Borruso, Rossella Catalano, Rosy Gugliotta, Davide Matranga



Registrazione n.4448/2011 del 07/12/2011


Articoli per mese

Sede Legale: Via Trabucco 180 - Palermo (A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello)

Sede Operativa: Via Ammiraglio Gravina 53 - 90139 Palermo

C.F. 97187790825

Tel. 091 7782629/091 6802034

Email: unioneassociazionipa@gmail.com





Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu