“ MIO FRATELLO È FIGLIO UNICO”?! - Unione News - unione no profit società e salute news | unionenoprofit

Unione Associazione No Profit News

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

“ MIO FRATELLO È FIGLIO UNICO”?!

Pubblicato da in Eventi ·
Tags: miofratelloefigliounicopercorsocondivisioneriflessionecronfrontofratelloesorellapalermosicilia
 
Percorso di espressione e condivisione, di riflessione e confronto tra persone che vivono l’esperienza di un fratello/sorella con disabilità Fisica e/o Psichica.

Quando si parla di disabilità solitamente si pensa alla famiglia focalizzandosi sulla figura dei genitori, investiti in primo luogo del difficile compito di “occuparsi” dei bisogni, delle difficoltà e delle necessità evolutive del figlio disabile (a partire dal momento della scoperta del problema e via via nell’accompagnarlo durante la crescita nei cambiamenti evolutivi che si fanno più complessi e delicati rispetto alla gestione della malattia/problema).
Al contrario si pone meno attenzione ai fratelli/sorelle delle persone con disabilità i quali non meno dei genitori condividono con la famiglia e il mondo esterno diverse difficoltà e vicissitudini. Infatti sono quei soggetti che spesso vengono tenuti lontani dalla situazione del fratello/sorella o al contrario vengono iper-responsabilizzati rispetto alla gestione della loro disabilità. Sono spesso ai margini dell’attenzione del contesto familiare (concentrato maggiormente sui bisogni dei fratelli disabili) e/o al contempo caricati di aspettative da parte dei genitori finendo con il non poter esprimere adeguatamente i propri bisogni e i propri desideri. Sono spesso quelli che faticano ad esprimere compiutamente emozioni e sentimenti tanto in famiglia quanto nel gruppo dei pari/gruppo sociale che difficilmente riesce a comprendere e /o condividere il proprio vissuto e il tipo di responsabilità cui sono soggetti. Infine, i fratelli delle persone con disabilità sono spesso coloro che nel “futuro” dovranno “prendersi cura” dei propri fratelli/sorelle svantaggiati e ciò non è sempre vissuto ed elaborato con la necessaria consapevolezza e comprensione.
 
Psicologi, Assistenti Sociali, Psichiatri, Psicoterapeuti e Avvocati saranno disponibili per consulti e sostegno e incontri di gruppo
Gli incontri si terranno gratuitamente presso la sede di Stupendamente in Via Giotto, 78
Per Info e appuntamenti:
Dott. Piero D’Oro 3338505854
Dott.ssa Grazia Pernice 3200273473
email stupenda.mente@libero.it

Associazione Onlus StupendaMente


Editore

UnAnpss Onlus


Redazione c/o ARIS

Via Ammiraglio Gravina, 53

90139, Palermo (PA)


Direttore Responsabile

Rocco Di Lorenzo


Redazione

Vincenzo Borruso, Rossella Catalano, Rosy Gugliotta, Davide Matranga



Registrazione n.4448/2011 del 07/12/2011


Articoli per mese

Sede Legale: Via Trabucco 180 - Palermo (A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello)

Sede Operativa: Via Ammiraglio Gravina 53 - 90139 Palermo

C.F. 97187790825

Tel. 091 7782629/091 6802034

Email: unioneassociazionipa@gmail.com





Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu