IL RINNOVO DEL CCA DELL’AZIENDA “VILLASOFIA-CERVELLO”, UN PASSO AVANTI VERSO UN’OTTIMALE COLLABORAZIONE CON LA DIREZIONE - Unione News - unione no profit società e salute news | unionenoprofit

Unione Associazione No Profit News

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL RINNOVO DEL CCA DELL’AZIENDA “VILLASOFIA-CERVELLO”, UN PASSO AVANTI VERSO UN’OTTIMALE COLLABORAZIONE CON LA DIREZIONE

Pubblicato da in Editoriali ·
Tags: CCAnuovorinnovoelezioneinsediamentovillasofiacervelloaoorpalermo
Si è insediato giorno 26 settembre il Comitato Consultivo Aziendale dell’Azienda “Villa Sofia-Cervello”, per il triennio 2017-2020, costituito da 30 associazioni impegnate nel settore socio-sanitario e da rappresentanti degli ordini professionali.
L’auspicio alla base di quest’incontro, indetto dal commissario straordinario Maurizio Aricò, è stato sicuramente quello di una viva e attiva collaborazione tra associazioni, pazienti e professionisti che esercitano all’interno della struttura sanitaria, una collaborazione pacifica, consapevole ed efficiente, nel pieno riconoscimento reciproco dei ruoli di ciascun componente del CCA.
Quello che difatti ci preme particolarmente sottolineare è che le associazioni, molte delle quali hanno sede operativa proprio all'interno dei presidi ospedalieri CTO, Villa Sofia e Cervello, rappresentano uno storico e valido supporto per i reparti, tanto per le attività di accoglienza e umanizzazione del processo di assistenza quanto per le più svariate attività socio-sanitarie.
I riscontri iniziali sono stati positivi, gli interventi del Dott. Aricò e del Direttore Sanitario Pietro Greco hanno espresso chiari segnali di apertura verso concrete forme di collaborazione; tra le prime ad essere necessarie sicuramente quelle relative ad un maggior supporto per la realizzazione e gestione di punti informativi e di accoglienza all’interno dei tre presidi, per poter garantire al meglio l'orientamento ai servizi.
La riconferma della carica di presidente mi ha lusingato e ha rinnovato la mia volontà di impegnarmi sempre con maggiore slancio con l’obiettivo di rilanciare e rafforzare la rete e la condivisione di obiettivi sinergici nell'area metropolitana di Palermo, e di affrontare in maniera mirata e strutturata le eventuali critità relative ai diversi obiettivi socio-assistenziali e alle azioni necessarie per raggiungerli all’interno dei singoli presidi. Proprio relativamente a quest’ultimo punto, si è pensato di costituire dei gruppi di lavoro, focalizzati su circoscritti ambiti di interesse, che, a partire dalle proprie specificità, competenze ed esperienze e dall’analisi dello stato dell’arte, possano avanzare proposte operative efficaci.
Al fianco dell’ARIS, Pten Italia, il cui presidente Claudio Ales è stato nominato vicepresidente del CCA, e le seguenti altre associazioni: ABIO, Chi Ama la Sicilia, Diabetici “V. Castelli”, ANIO onlus, AsTraFe, UILDM Palermo, Ordine degli Assistenti Sociali Sicilia, Regalami un Sorriso, CittadinanzaAttiva Sicilia onlus, AIES Sicilia, IRIS, AFIPreS, AMR Palermo, ADMO Sicilia, PTEN Italia, APIFoS, Social... Mente, Stupendamente, Associazione per la Ricerca Piera Cutino, AFPD, Io Sento, Fondazione Villa delle Ginestre, AIG, Eupsiche, IDiMed, Associazione volontaria per l’Angioedema Ereditario.

Dott. Rocco Di Lorenzo - Presidente ARIS e UnANPASS


Editore

UnAnpss Onlus


Redazione c/o ARIS

Via Ammiraglio Gravina, 53

90139, Palermo (PA)


Direttore Responsabile

Rocco Di Lorenzo


Redazione

Vincenzo Borruso, Rossella Catalano, Rosy Gugliotta, Davide Matranga



Registrazione n.4448/2011 del 07/12/2011


Articoli per mese

Sede Legale: Via Trabucco 180 - Palermo (A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello)

Sede Operativa: Via Ammiraglio Gravina 53 - 90139 Palermo

C.F. 97187790825

Tel. 091 7782629/091 6802034

Email: unioneassociazionipa@gmail.com





Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu